Riunioni
Soci

 

GIOVEDI' 20 APRILE 2017

VISITA UFFICIALE DEL GOVERNATORE DISTRETTUALE

GIORGIO BELTRAMI

E DEL SUO STAFF

Nel corso della bellissima serata, iniziata alle ore 19:30, presso la sede del Club, Savoia Regency Hotel, con l'incontro del Governatore e del suo Staff con il Consiglio Direttivo e tutti i Soci, sono stati presentati due nuovi prestigiosi soci: PIERLUIGI VISCI, già Direttore del quotidiano Il Resto del Carlino e di QN, e  CESARE ALIMENTI, Generale di Brigata dell'Esercito Italiano - attuale Comandante della Regione Emilia Romagna, mentre il terzo nuovo entrato, ANTONIO LI GOBBI, già Generale di Divisione dell'Esercito Italiano e Comandante della Regione Emilia Romagna, essendo impossibilitato a partecipare per problemi di salute, sarà presentato alla prossima occasione.

Subito dopo, al Governatore, al suo Staff ed a tutti gli altri partecipanti alla serata sono stati presentati due nostri importanti services, quello relativo ai cani di supporto ai disabili, con relativa dimostrazione dal vivo, e quello relativo al concorso ISART, con la mostra delle opere realizzate dagli studenti, che sono stati molto ammirati e apprezzati.

Qualche giorno prima dell'incontro ufficiale, in ogni caso, al Governatore ed al suo Staff è stata trasmessa, come di consueto, una dettagliata relazione sullo stato del Club, visionabile da parte di tutti tramite il seguente link:   

RELAZIONE PER IL GOVERNATORE.pdf

L'indiscusso prestigio del Lions Club Bologna Irnerio nel panorama bolognese e distrettuale, riconosciuto dal Governatore nel suo lusinghiero discorso rivolto ai Soci, è dimostrato anche dalla caratura internazionale dell'attuale Presidente, Peppino Della Balda, che oltre ad essere Ambasciatore della Repubblica di San Marino in Albania da molti anni, come è possibile verificare dall'allegato dossier, è stato in grado di stringere ottimi rapporti diplomatici, ma non solo, pure con l'America di Obama

DOSSIER OBAMA-PEPPINO.pdf  

__________________________________________________________________________________

Giugno 2016 :

SERVICE CANI DA ASSISTENZA - Federica e Kira

                                           (Clicca qui per consultare il video) 

__________________________________________________________________________________

BANDO DI CONCORSO PER L'ISART (LICEO ARTISTICO DI BOLOGNA)

"100 ANNI DI LIONISMO NEL MONDO"

Lions Club Bologna Irnerio
Gemellato con il Lions Club Tolmezzo e con il Lions Club San Marino Undistricted

Bando di concorso per l’ ISART

“100 ANNI DI LIONISMO NEL MONDO”

CONCORSO ANNATA 2016/2017

Il concorso è aperto ai lavori realizzati da singole classi, da gruppi e da singoli alunni dell’ISART. Il Bando è finalizzato ad avvicinare l’Organizzazione Internazionale dei Lions Clubs ai Giovani per avviare un dialogo ed uno scambio culturale. In particolare, il prodotto finale del concorso sarà costituito dalla raccolta dei lavori realizzati dai ragazzi.

L’idea sarà frutto non solo della creatività. ma anche delle informazioni recepite durante lo svolgimento della ricerca.

Possono essere scelte varie forme espressive ispirate ai Lions Clubs nel mondo.

         Sono ammessi sia lavori collegiali che individuali.

Sono previste due sezioni:

I sezione PITTURA e GRAFICA

II sezione SCULTURA

                     La richiesta di ammissione al concorso dovrà essere inoltrata

                   entro il 24 Gennaio 2017

al LIONS CLUB BOLOGNA IRNERIO

I prodotti realizzati per la partecipazione al concorso saranno inviati, entro e non oltre il 30 Aprile 2017, al L. C. Bologna Irnerio - Piazza Galileo , 6 - Bologna

o consegnati alla Vice Preside dell’ISART; non è prevista restituzione dei lavori e delle opere, che potranno essere esposte al pubblico, esclusivamente in occasione di eventi ed iniziative promosse dal Lions Club Bologna Irnerio e dall’ISART.

Ai lavori dovrà essere allegata una scheda indicante:

  1. titolo del lavoro

  2. tipologia del lavoro (individuale o di gruppo)

  3. sezione per la quale si concorre,

  4. classe/i (per i lavori collegiali) coinvolta/e,

  5. docente/i referente/i,

  6. generalità dei concorrenti in caso di adesioni individuali con relativa trasmissione di liberatoria per l’autorizzazione all’utilizzo dei dati ai sensi di legge

Il LIONS CLUB BOLOGNA IRNERIO procederà ad una valutazione delle opere partecipanti, tramite una Commissione, che dovrà tenere conto della rispondenza al tema, della originalità della espressione creativa, della efficacia del messaggio e della qualità della realizzazione.

La Commissione di valutazione svolgerà i suoi lavori fra il 2 ed il 10 Maggio 2017.

I lavori verranno esposti nel mese di Maggio

I risultati del concorso saranno resi noti nell’ambito di una cerimonia che si svolgerà in Maggio.

La premiazione consisterà nell’assegnazione di premi per i primi classificati

1°premio: borsa di studio di Euro 250,00 e targa

2°premio: borsa di studio di Euro 150,00 e targa

3°premio: borsa di studio di Euro 100,00 e targa

Tutti i lavori ammessi saranno riprodotti mediante DVD, che verrà inserito anche in Internet, sul sito

www.e-clubhouse.org/sites/bologna_irnerio/

e messo a disposizione degli Enti Locali, degli USP e degli Istituti Scolastici interessati.

Il presente bando sarà pubblicato sui siti internet del

LIONS CLUB BOLOGNA IRNERIO e dell’ISART.

Per ogni chiarimento relativo al presente bando è possibile inoltrare una e-mail al seguente indirizzo: bolognairnerio@lions108tb.it.

Il Referente del Lions Club Bologna Irnerio potrà presentare l’Organizzazione Internazionale dei Lions Clubs alle Classi.

COMMISSIONE DI VALUTAZIONE

PRESIDENTE

Giuseppe Della Balda (Lions Club Bologna Irnerio)

COMPONENTI:

Maria Cristina Casali (Dirigente ISART)

Cristina Benassi………………...(ISART)

Roberto Giusti…………………...(pittura)

Giacomo Cavina……………….. (scultura)

__________________________________________________________________________________

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

RELAZIONE SULLA VISITA DELLA ROCCHETTA MATTEI DI DOMENICA 29 GENNAIO 2017

A CURA DEL SOCIO GIULIO MACCAFERRI

Relazione sulla visita della Rocchetta Mattei del 29/01/2017 a cura di Giulio Maccaferri.pdf

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§


CENA CON DELITTO DEL 14 GENNAIO 2017 A REGGIO EMILIA

 

 

__________________________________________________________________________________

Gemellato con: LIONS CLUB TOLMEZZO; LIONS CLUB SAN MARINO 

__________________________________________________________________________________

 "Lunedì 6 Settembre 2016, il Lions Club Bologna Irnerio ha ripreso le sue attività, dopo la consueta pausa estiva, organizzando una cena in onore del Prof. Xhezair Zaganjori, Presidente della Corte Suprema di Albania, e di sua moglie, Sig.ra Neriman Marika, presso il Savoia Regency Hotel di Bologna.

E' stata una serata molto piacevole ed interessante, magistralmente condotta dal Presidente del Lions Club Bologna Irnerio, Peppino Della Balda, Ambasciatore della Repubblica di San Marino in Albania, ed amico personale, da 45 anni, del nostro illustre ospite.

E' stata anche un'ottima occasione per parlare dell'Albania e dei notevoli progressi fatti dalla fine della dittatura ad oggi (tanto è vero che è prossimo il suo ingresso nella Unione Europea), in vista della tradizionale gita organizzata dal Club per festeggiare l'apertura dell'Annata Lionistica, che quest'anno si svolgerà proprio in questa antica nazione, dal 6 al 10 Ottobre 2016."  


6 Settemre 2016 : 

CENA DI SALUTO DEL PROF. XHEZAIR ZAGANJORI PRESIDENTE DELLA CORTE SUPREMA DI ALBANIA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

______________________________________________________________________________________

Ogni giorno i Lions vanno incontro ai bisogni delle loro comunità locali e del mondo, perché condividono un principio fondamentale: il servizio alle proprie comunità. 


 

28 Marzo 2017 LOTTERIA

(con la partecipazione di Pippo  e Mario Santonastaso)

 

 

 

 

 

 

GRAZIE a entrambi

per la simpatia e per la disponibilità a servire

 

 


Lions Clubs International è l'organizzazione di club di servizio più grande al mondo, con 1,35 milioni di soci in oltre 45.000 club, distribuiti in 206 paesi e aree geografiche.

Noi Lions abbiamo una lunga storia. Fondata nel 1917, e conosciuta principalmente per la lotta alla cecità, la nostra associazione è anche impegnata in attività di volontariato per diversi tipi di progetti comunitari, tra cui la difesa dell'ambiente, la distribuzione di cibo ai bisognosi e l’assistenza agli anziani e ai disabili.

 

 "Lions Clubs International celebra 100 anni di Servizio nel 2017.  Questo è un momento per riflettere..."

    (clicca qui per leggere il messaggio del Presidente Joe Preston)    

I Lions donano la vista. Grazie ad esami diagnostici della vista, alla fornitura di apparecchiature a ospedali e ambulatori, alla distribuzione di medicinali e alla sensibilizzazione dell'opinione pubblica sulle malattie della vista, i Lions sono impegnati nella loro missione di donare la vista a tutti. Abbiamo esteso il nostro impegno a favore della vista tramite innumerevoli iniziative a livello locale e attraverso il nostro programma internazionale SightFirst, il cui obiettivo è quello di eliminare la cecità.


 

I Lions servono i giovani. I nostri progetti comunitari spesso offrono supporto ai bambini e alle scuole locali con borse di studio, servizi ricreativi e mentorato. A livello internazionale, offriamo diversi programmi, tra cui il concorso Un Poster per la Pace, il programma Campi e Scambi Giovanili e Lions Quest.
 


Il nostro Programma Leo offre ai giovani di tutto il mondo un'opportunità di sviluppo personale attraverso il volontariato. Si contano al momento circa 144.000 Leo e 5.700 Leo club, in oltre 140 paesi di tutto il mondo.

I Lions offrono sussidi. Dal 1968 a oggi, la Fondazione di Lions Clubs International (LCIF) ha distribuito oltre 700 milioni di dollari in sussidi, per supportare progetti umanitari Lions in tutto il mondo. LCIF è stata classificata nel 2007 come la prima organizzazione non governativa del mondo da uno studio del Financial Times.

I Lions offrono aiuto in caso di calamità. Insieme, la nostra Fondazione e i Lions, aiutano le comunità che sono state vittime di calamità naturali, fornendo loro beni di prima necessità, come cibo, acqua, abbigliamento e scorte di medicinali, oltre all'assistenza per la ricostruzione a lungo termine.

I Lions sono attivi. Il nostro motto è "Noi serviamo." I Lions sono parte di un network di servizi mondiale e operano, facendo tutto ciò che è necessario per aiutare le nostre comunità locali.

Per ulteriori informazioni sui Lions Club, visitate www.lionsclubs.org/it

Per consultare le attività del Club                          Per registrare le attività del Club 

 

Lions Clubs International è l’organizzazione di club di servizio più grande al mondo con più di 1 milione 400 mila soci in circa 46 mila club distribuiti in oltre 200 paesi e aree geografiche di tutto il mondo.

Notizie da Lions Clubs International
Connect with Us Online
Twitter