Riunioni

Questo link permette la visione del libro curato dal Lions Club per i 50 anni di attività e di impegno sociale :        

http://issuu.com/distretto108ta1/docs/lions

N.B. Il link va evidenziato e poi, cliccando con tasto destro del mouse, scegliere "apri link"

SERVICES  PREVISTI PER L'ANNO LIONISTICO 2021 - 2022 

SCREENING VISIVO "Sight for Kids"                                                                                                     Il Service, rivolto ai bambini che frequentano le 6 scuole dell'infanzia non statali del Comune di Schio , consiste in una campagna di prevenzione dell'ambliopia, una delle più frequenti malattie dell’occhio. A tale scopo Il Lions Club Schio intende mettere a disposizione delle Scuole un autorifrattometro con cui potranno operare oculisti ed ortottisti per sottoporre i bambini ,da 36 a 72 mesi d'età, a screening visivi con l’obiettivo di verificare l'esistenza del cosiddetto "occhio pigro".  Ad ogni genitore verrà, poi, rilasciato un referto individuale che verrà consegnato ai responsabili delle Scuole in busta chiusa, per la successiva consegna alle singole famiglie.                                                                                      Questo service si propone, attraverso un programma sanitario, di educare le famiglie sul tema della prevenzione attraverso la diagnosi precoce di deficit o alterazioni, spesso presenti anche in forma latente, che, se non trattati tempestivamente e adeguatamente, difficilmente sono recuperabili in età adulta.

PROGETTO KAIRÒS                                                                                                                                 Il progetto Lions “Kairós” si prefigge , come obiettivo primario, di riuscire a migliorare l’integrazione scolastica e, quindi, anche sociale delle PERSONE che per inconsapevolezza, timori e pregiudizi, troppo spesso consideriamo “diverse” da noi “presunti normodotati”, finendo con il privarle persino della loro dignità umana. Kairós è quindi un progetto CULTURALE rivolto a TUTTI e si basa su un innovativo concetto di “INTEGRAZIONE AL CONTRARIO” e a un “PENSARE SPECIALE”                                      Il progetto è diventato una realtà consolidata che si è diffusa in tutta Italia, coinvolgendo istituti scolastici di ogni ordine e grado (162 in più di 30 province), associazioni di ogni tipo, la società tutta. E' diventato service nazionale .

    Il termine “KAIRÓS” deriva dall’antica cultura greca dove, l'esistenza di due gruppi di vocaboli, uno che fa capo a chronos e l'altro a kairós, venivano utilizzati per tradurre il concetto di “tempo”; in effetti i greci distinguevano il flusso del tempo che scorre al di fuori delle possibilità dell'influsso umano ( chronos), dagli spazi e momenti sui quali l'uomo può intervenire con le sue decisioni (kairòs)_.

PROGETTO MARTINA                                                                                                                              Il Service è ispirato all’eredità morale di Martina, giovane ragazza colpita da tumore alla mammella, che nel suo testamento scrisse del personale desiderio che i giovani fossero educati “...ad avere maggior cura della propria salute ... certe malattie sono rare nei giovani, ma proprio nei giovani hanno conseguenze molto pesanti”.                                                                                                                      Il Progetto Martina è indirizzato agli studenti delle scuole superiori ed ha l’obiettivo di informare e sensibilizzare i giovani sulle metodologie della lotta ai tumori attraverso l’adozione di stili di vita sani e corretti, stimolandoli all’impegno personale nella promozione della salute e nella prevenzione sanitaria primaria. Un ruolo fondamentale lo svolgono i Soci Leo, che riescono a creare la giusta sintonia con gli studenti, permettendo così una più facile trasmissione dei concetti chiave, grazie ad un linguaggio giovanile ed incisivo.                                                                                                           Particolarmente efficace difatti è l’affiancamento dei medici Leo ai medici Lions che garantisce un perfetto connubio di comunicazione ed esperienza.                                                                                  Il Service si articola principalmente nell’organizzazione di conferenze nelle scuole o on line, a cui partecipano attivamente soci Lions e Leo. Al fine di garantire un continuo monitoraggio ed un miglioramento del contributo offerto, agli studenti è sottoposto un questionario di gradimento/apprendimento al termine di ciascuno degli incontri.

SERVICE RACCOLTA OCCHIALI                                                                                                            E’ un service che si sviluppa con la raccolta degli occhiali che poi vengono puliti, riparati e classificati a seconda della gradazione e quindi distribuiti a quanti non si possono permettere nemmeno un paio di occhiali.                                                                                                                                                     E’ a favore delle popolazioni di aree estremamente povere nel mondo ma anche di famiglie italiane in difficoltà.                                                                                                                                                     I  contenitori per la raccolta si trovano presso farmacie e negozi di ottica che aderiscono all’iniziativa.

PROGETTO ALERT TRAMITE A.N.A. – PROTEZIONE CIVILE ALPINI SCHIO                      L'obiettivo del programma ALERT Lions è sviluppare un piano d'azione per un'emergenza di Livello Uno (che coinvolge un numero limitato di persone), Livello Due (che coinvolge una comunità) o Livello Tre (che coinvolge centinaia o migliaia di persone di una regione), supportando l’attività del Gruppo A.N.A. di Protezione civile.                                                                                                       L'emergenza può essere determinata da un catastrofe naturale oppure da una situazione provocata dall'uomo o ancora, può trattarsi di un'emergenza di salute pubblica, ad esempio l'insorgenza di un'influenza pandemica.

SERVICE – PARTECIPAZIONE CONCORSO “UN POSTER PER LA PACE”                                       E’ un concorso riservato alle scuola secondaria di primo grado, in particolare agli studenti di età 11 – 13 anni, alla data del 15 novembre 2021. I giovani partecipanti devono creare dei poster che rappresentino virtualmente il tema del concorso “Siamo tutti connessi"  I 18 vincitori a livello locale (n. 6 per ogni Istituto Comprensivo) verranno selezionati dai singoli istituti e saranno premiati dal Lions Club. I lavori dei vincitori saranno inviati al Distretto Lions (VI – VR – TN – BZ) per la selezione a livello distrettuale.

SERVICE LCIF                                                                                                                                           Il servizio umanitario è il nucleo delle attività della LCIF (Fondazione Internazionale). I Lions identificano le necessità più cruciali ed il LCIF li supporta nella realizzazione di iniziative umanitarie che trasformano la vita di persone in tutto il mondo. L’obiettivo è di essere determinanti ed efficaci nel rispondere ai bisogni umanitari sia a livello ocale che globale.

SCREENING DIABETE                                                                                                                           Lo scopo dello screening è identificare persone asintomatiche e indirizzarle verso medici specialisti per una ulteriore valutazione. Lo screening può consentire di diagnosticare il prediabete e il diabete. L’obiettivo è accrescere la sensibilizzazione su tale tema, sottolineando l’importanza dell’esercizio fisico per le persone affette da diabete e per quelle a rischio.

SERVICE A SOSTEGNO DELL’ATTIVITÀ DEI LEO CLUB ALTO VICENTINO                     Considerato che scopo dichiarato del Leo Club è quello di promuovere tra i giovani della comunità quelle attività di servizio civico che sviluppino le qualità individuali di leadership, esperienza ed opportunità, il Service , con idoneo contributo, permette al Lions Club di affiancare il Leo Club nella sua preziosa opera.

SERVICE “I BAMBINI DELLA LUNA” con LIONS CLUB TUNIS DOYEN                                             Si tratta di un service sviluppato in collaborazione con  il Lions Club Tunis Doyen, che vede coinvolti anche il Lions Club Marsale e il Lions Club Paris- Necker-Pasteur e la Società Bushnell.           Vengono forniti soprattutto occhiali- maschera e poi dei film Filtranti anti-UV per proteggere giovani fotosensibili. Dall’infanzia le lesioni precancerose e cancerose, cutanee ed oculari, appaiono progressivamente in numero sempre più elevato, a livello delle zone esposte alla luce e, in particolare, ai raggi ultravioletti.

SERVICE A SUPPORTO DELLA MOBILITA' DI UN NON VEDENTE CON IL SOSTEGNO DELLA SCUOLA LIONS PER CANI GUIDA DI LIMBIATE                                                                                   Il service ha, come obiettivo, la dotazione gratuita, ad una persona non vedente del nostro territorio, di un cane addestrato che la renda maggiormente autonoma nelle attività quotidiane. Il service è iniziato lo scorso anno e si protrarrà fino al prossimo anno lionistico per raggiungere l'obiettivo prefissato.          Il centro di addestramento di Limbiate è una delle più importanti realtà europee per la soluzione dell’accompagnamento dei non vedenti per mezzo di un cane guida.

SERVICE  FONDAZIONE TEATRO CIVICO                                                                                             il Service si propone di sostenere le scuole secondarie di 2° grado della città, che si propongono di realizzare un'opportunità formativa teatrale nell'ambito dell'Alternanza Scuola - Lavoro. L'obiettivo è l'aggregazione attorno al Teatro Civico di gruppi classe coinvolti in ambiti diversi (dalla recitazione alla sceneggiatura, all'allestimento del palco, alle luci,...). Il service si prone anche di stabilire rapporti con la Fondazione per allargare la collaborazione con il Lions Club, creando una cabina di regia per altre eventuali comuni iniziative.

 

 Service INTERconNETtiamoci...” ma con la testa

E’ un’attività di formazione ed informazione nel settore della sicurezza informatica, finalizzata ad aumentare la consapevolezza dei ragazzi durante la loro navigazione su Internet. Molti sono i pericoli legati all’utilizzo sempre più intensivo e precoce della Rete . da una parte c’è il rischio che dal mondo esterno arrivino in casa nostra, tramite la Rete, truffe, violenza ed altre minacce; dall’altro, è facile perdere di vista, durante la navigazione, il mondo reale e lasciarsi andare a comportamenti diversi da quelli tenuti nella vita di tutti i giorni.                                                                                                          Per i ragazzi, essere “nativi digitali” rappresenta indubbiamente un enorme vantaggio nell’approccio alle nuove tecnologie, ma molto spesso questo non li protegge dai rischi durante le loro attività online, a causa della loro giovane età o comunque per la scarsa conoscenza delle regole (o della mancanza di esse) nella giungla della Rete.                                                                                                                    Il Service prevede lo svolgimento da parte di personale esperto nel settore, di conferenze multimediali ,della durata di due ore circa, sulla sicurezza su Internet ai ragazzi delle Scuole Primarie e Secondarie di 1° grado, per aumentare la consapevolezza durante la loro navigazione sulla rete e prevenire quindi i rischi correlati. Vengono evidenziate  le opportunità che offrono i nuovi media, ma anche i pericoli e le insidie della Rete, rendendo gli studenti maggiormente consapevoli dei rischi che affrontano ogni giorno e spiegando quali sono gli strumenti ed i comportamenti da adottare per una navigazione in sicurezza. Viene inoltre evidenziato che purtroppo troppo spesso si pensa che la Rete rappresenti un mondo a parte, dove si possono fare cose che sappiamo difficili da realizzare o vietate nella vita reale.          Viene invece sottolineato come le regole del mondo reale valgano (e vengano quindi applicate)anche per il mondo digitale, per cui è bene evitare di tenere su Internet comportamenti a rischio. Sono inoltre affrontati vari temi delicati, come il cyberbullismo, la cyberpedofilia ed altre problematiche legate al mondo di Internet, coinvolgendo la platea con filmati ed esempi di fatti realmente accaduti.

Service Zona H  - D2 ( Degustiamo Dolci)                                                                                              Il service coinvolge i 6 club della Zona H ( Schio - Thiene Host - Thiene Colleoni - Marostica - Bassano Host - Bassano Jacopo da Ponte) e prevede una serata a tema - Degustiamo Dolci - presso la Distilleria Poli di Sandrigo il 1 aprile 2022.  I proventi della serata saranno destinati ad incentivare e supportare la Dog-Therapy negli Ospedali. E' stato infatti verificato che la Dog-Therapy migliora la qualità della vita dei pazienti con l'aiuto di cani che percepiscono il linguaggio corporeo dei pazienti ed anche lo stato emotivo. Inoltre va a migliorare la convalescenza ponendosi a supporto delle terapie mediche tradizionali.

 Service "La Strada Giusta"= Consapevolezza è la parola chiave per dare valore alla propria vita e a quella degli altri

Si tratta di un percorso formativo di educazione stradale per gli studenti delle classi terze e quarte degli Istituti Superiori. E' un progetto di sensibilizzazione in materia di sicurezza stradale avviato dalla Prefettura e dall'Ufficio Scolastico Territoriale, in collaborazione con il comando provinciale dei Carabinieri, Polizia Stradale, Polizie Locali, Suem, Vigili del Fuoco e Aci ed anche con la collaborazione del Lions Club Schio per la parte dedicata ad un "Progetto di Vita". Per quest'ultimo sono previsti ioncontri con Alessio Tavecchio costretto su una sedia a rotelle a causa di un incidente stradale. Il campione paraolimpico di nuto potrà portare la sua testimonianza e le sue riflessioni. Si tratta di un percorso interattivo che induce i ragazzi al rispetto del Codice della Strada con atteggiamento positivo e con impegno personale e civile.

Service " Farmaco sospeso"

Service a sostegno delle famiglie/ persone famiglie in difficoltà di Schio .Il service " Farmaco Sospeso" vuole dare una mano a chi è più in difficoltà a causa della crisi economica e rischia di non avere abbastanza denaro per curarsi adeguatamente. Il Lions Club Schio ha stanziato un fondo che servirà a coprire totalmente o parzialmente il costo dei farmaci a persone e famiglie in difficoltà. La Caritas collaborerà per far sì che i soldi arrivino a chi ne ha veramente bisogno.

Service a favore del Cai di Schio

Essendo questo l’anno del centenario del Rifugio Papa è nata l’idea dell’importanza di esserci come Lions Club Schio in questa data importante. Abbiamo quindi deciso di stanziare un importo in due anni( in accordo con il nostro vice presidente Lamberto Rosa) per attuare qualche progetto in questo senso. Valuteremo con il Cai ( abbiamo anche la fortuna di avere un nostro socio Luigi Dalla Via che è il segretario del Cai e puo farci da portavoce) in che modo collaborare. Sarà un service sull’ambiente e potrà riguardare qualche miglioria nel sentiero dell 52 Gallerie del Pasubio.

Notizie da Lions Clubs International
Connect with Us Online
Twitter